A.A.A. AUTENTICATORI CERCASI

Il meccanismo di partecipazione alle prossime elezioni nazionali è selettivo. Le forze politiche che già hanno un gruppo all’interno del Parlamento possono partecipare tranquillamente, mentre coloro che sono fuori devono presentare 120 mila firme.

Per tale motivo abbiamo bisogno di raccogliere le firme da presentare affinche il MoVimento 5 Stelle partecipi alle prossime elezioni.

Abbiamo bisogno di autenticatori disposti a presenziare durante i banchetti per la raccolta firme.
Chi può svolgere questo ruolo?
Assessori comunali e provinciali, sindaci, notai, giudici di pace, cancellieri e collaboratori delle cancellerie delle Corti di Appello e dei Tribunali, segretari delle Procure della Repubblica, presidenti delle Province, presidenti dei Consigli Comunali e provinciali, presidenti e vicepresidenti dei consigli circoscrizionali, segretari comunali e provinciali, funzionari incaricati dal sindaco e dal presidente della provincia, consiglieri comunali e provinciali che comunichino la propria disponibilità, rispettivamente al Sindaco e al Presidente della Provincia.

A Bagheria sono presenti molte di queste figure.
Vi chiediamo una mano al fine di garantire la Democrazia.
Domani, sabato 15 dicembre, alle ore 16 saremo sul Corso Umberto per il primo firma day.

Per contattarci e darci la vostra disponibilità:

3395329140

326286502

3921096833

Gruppo Pubblico: https://www.facebook.com/groups/ilgrillodibagheria/?fref=ts

Profilo Movimento Cinque Stelle Bagheria: https://www.facebook.com/movimento.cinquestellebagheria

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/353907281374493/?fref=ts

Versione Stampabile

Commenti

  1. Angelo Puleo scrive:

    E’ iniziata la raccolta delle firme! … adesso questo è necessario in Italia per poter far valere i più elementari principi di democrazia.
    Una legge, questa nazionale, fatta apposta per impedire la partecipazione democratica dei piccoli partiti alle prossime consultazioni nazionali, e non conta se il “piccolo partito” abbia dietro di se una storia, una patrimonio ideologico riconosciuto in tutta Europa (vedi Partito Socialista o Repubblicano), nulla importa se è radicato in un territorio o sia in forte ascesa e già riconosciuto dalla popolazione italiana come valido punto di riferimento politico (vedi Movimento 5 Stelle).
    Questi “piccoli” partiti o movimenti, come quello dei “grillini”, devono necessariamente affidare la presentazione delle liste elettorali per la Camera e Senato ad una raccolta militante nelle piazze e nelle strade.
    Mi chiedo e Vi chiedo: ma perché mai un consigliere comunale, un assessore, il sindaco del Comune di Bagheria, che ricoprono una carica politica in rappresentanza e tutela della democrazia, non devono aiutare il M5S ad autenticare le firme che saranno raccolte lungo il Corso Umberto I?
    Io offro la mia disponibilità! Alle ore 16 sarò da Voi per contribuire a mantenere vivi e forti i principi democratici del mio Paese.