“Consigliere ma quanto mi costi ?”, un commento di Salvatore Siragusa

Con riferimento alle polemiche legate alle inchieste giornalistiche di questi giorni riguardo ai compensi dei consiglieri comunali ed in particolare ai rimborsi dovuti dall’amministrazione comunale alle ditte private che annoverino consiglieri eletti tra i propri dipendenti, secondo quanto regolamentato dalle L.R. N. 6/2009 e 30/2000 e dalle varie determine sindacali e dirigenziali,

Consigliere Comunale … ma quanto mi costi ? … veramente

Essere fra i 30 eletti del Consiglio Comunale di Bagheria comporta degli indubbi benefici che vanno dal doppio stipendio all’esenzione dal lavoro.

La nostra solidarietà a Viviana Lamesta

Con riferimento a quanto dichiarato sui social network dalla Giornalista bagherese Viviana Lamesta ovvero:

Lo sport ed il vil denaro

Riceviamo da un lettore e volentieri pubblichiamo.
Il calcio è uno sport, e come tale dovrebbe trasmettere valori positivi a chi lo pratica. Tuttavia quando lo sport si mischia con il vile denaro ecco che possono accadere dei fatti discutibili e scandalosi per lo stesso sport.

M5S: una “grillina” racconta …

Qualche settimana fa, all’account della segreteria del Movimento 5 Stelle di Palermo, ho ricevuto una email sorpresa di un tizio, che si meravigliava che io avessi risposto alla sua richiesta di informazioni di Sabato … Questa cosa mi ha fatta riflettere un po’…

Guerrilla Gardening: nuova missione

Giovedì 23 Agosto prossimo venturo Il Grillo di Bagheria, MoVimento 5 Stelle Bagheria, ha il piacere di comunicare alla cittadinanza, l’iniziativa di Guerrilla Gardening che porterà alla pulizia delle aiuole in via Mattarella e precisamente dal Bar Anni 20 al Bacio Bar.

L’effetto Rocco Papaleo

Dal mese di Giugno in tv possiamo vedere il simpaticissimo e brillantissimo attore Rocco Papaleo suggerirci un piano di ripartenza.

A.A.A.bene confiscato fittasi, ma non a chi ne ha realmente bisogno

Luminoso pentavani, sito nel Comune di Bagheria, ottime rifiniture, prezzo trattabile in base alle referenze, astenersi bisognosi e persone non solvibili

Crocetta e Miccichè: quando la paura fa 90

Lentamente tutte le tessere del domino pre-elettorale stanno trovando una collocazione, ed i vari candidati alla Presidenza della Regione Siciliana, iniziano ad avere un volto.

Il M5S dice no agli inceneritori in Sicilia. Cancelleri: “Lombardo negativamente illuminato”

Riprendiamo il Comunicato Stampa del MoVimento Cinque Stelle Sicilia, in cui, «Il Movimento Cinque Stelle dice no agli inceneritori in Sicilia». A dichiararlo è il Portavoce regionale del Movimento e candidato alla Presidenza della Regione Siciliana Giancarlo Cancelleri, in relazione alla decisione del dimissionario governatore Raffaele Lombardo (come si legge nella Gazzetta ufficiale della Regione siciliana dello scorso 3 agosto, nella “disposizione commissariale” del 7 giugno 2012 n. 65 al terzo comma dell’articolo 1) “a disporre la progettazione, la realizzazione e la gestione degli impianti di termovalorizzazione individuati nel piano regionale di gestione dei rifiuti”.